La Stampa Digitale

LA STAMPA DIGITALE

Stampa digitale grande formato ad alta risoluzione, stampa digitale su tessuto, adesivi personalizzati, transfert, striscioni, bandiere, stampa scenografiche, cartellonistica, espositori personalizzati, decorazione auto e moto, decorazione vetrine, ecc…
La stampa digitale elimina alcuni passaggi intermedi che nella stampa tradizionale (offset) sono obbligatori da fare.
Il procedimento della stampa offset è molto più lungo e costoso, basti pensare che una classica tipografia per stampare ha bisogno di materiale di consumo come lastre e pellicole, quei passaggi che nel digitale non sono necessari.
La sua nascita ci ha permesso di abbattere diversi vincoli di stampa, ad esempio la tiratura di un libro.
Nella stampa tradizionale la sua quantità di copie minime è molto alta (circa mille), nella stampa digitale la copia del libro avrà una quantità minima molto bassa (anche solo dieci).

IL GRANDE FORMATO.

Quando si parla di stampa digitale grande formato si fa riferimento, solitamente, a tutte quelle stampe che superano i 100×140 cm, misura dei cartelloni stradali più diffusi. Si possono quindi realizzare cartelloni 6×3 m, quelli autostradali tanto per fare un esempio, ma anche banner in pvc per manifestazioni o sponsorizzazioni.

LE GIGANTOGRAFIE.

Il termine gigantografie invece è solitamente utilizzato per indicare quelle stampe che superano per esempio i 6×3 m, ma più specificatamente tutte quelle stampe che hanno dimensioni davvero importanti come ad esempio le pubblicità sui palazzi, le stampe che vengono posizionate sui cantieri durante lavori di restauro di edifici storici, ecc ecc.

Vai alla barra degli strumenti